23.10.18 Collegio docenti

Il .

Il giorno martedì 23 ottobre 2018 alle ore 14.30, presso l’aula magna del Liceo Scientifico “Amedeo Avogadro” di Biella, è convocato il Collegio dei Docenti per la discussione del seguente ordine del giorno:
1) Approvazione del verbale della seduta precedente.
2) Progetti PTOF 2018-2019.
3) Crediti scolastici e formativi.
4) Alternanza scuola-lavoro (ASL).
5) Varie ed eventuali.

ASSEMBLEE D’ISTITUTO

Il .

ASSEMBLEE D’ISTITUTO PER PRESENTAZIONE LISTE CANDIDATI
Le Assemblee di Istituto per la presentazione delle liste degli allievi candidati al Consiglio d’Istituto si svolgeranno nell’Aula Magna della sede centrale (per gli allievi del Liceo Scientifico e del Liceo ad opzione economico-sociale) e nell’Aula Magna della sede di Via Trivero (per gli allievi del Liceo delle Scienze Umane) secondo il seguente calendario:

Speciale formazione: ANNO DEL CIBO

Il .

I docenti del Liceo Scientifico “Avogadro” e dell’Istituto Comprensivo “San Francesco d’Assisi” proseguono nel triennale percorso comune di aggiornamento denominato “Cammini, Borghi, Cibo”, in sintonia con gli orientamenti del ministero dell’istruzione e del ministero dei beni culturali – il 2016 è stato l’anno dei cammini, il 2017 quello dei borghi e l’anno in corso è dedicato al cibo.
 
 
Una prima uscita si è svolta domenica 16 settembre presso la sede dell’associazione Pacefuturo al Piazzo di Pettinengo, con il tema “Pane sacro e pane rituale”, trattato dal Prof. Battista Saiu.
Nella stessa mattinata i docenti hanno potuto visitare il “Museo della sacralità dell’acqua e degli acquasantini” ubicato nell’Oratorio di San Rocco alla frazione Livera, e il “Museo dell’Infanzia”, all’interno del quale si svolge l’attività pedagogica dell’associazione “Piccola Fata”.
Camminando nel paese, noto come il “balcone del Biellese”, i docenti hanno raggiunto la frazione Gurgo, dove hanno visitato il “Museo delle Migrazioni - Cammini e Storie di Popoli” allestito dal Circolo “Su Nuraghe”.
A pochi passi, i docenti hanno varcato la soglia dell’Oratorio di San Grato e Sant’Eusebio, da qualche anno oggetto dei lavori di restauro da parte dello stesso circolo culturale. In tema di restauro, gli insegnanti hanno potuto ammirare lo splendido lavoro di rigenerazione e recupero del tabernacolo seicentesco, operato dal collega e restauratore professionista Prof. Valentino Faraci.
Non è mancato il momento conviviale con un sobrio e gustoso pranzo sardo-piemontese.
 
 
Sabato 29 settembre i docenti si sono dati appuntamento a La Malpenga di Vigliano Biellese per visitare la IV edizione degli “Orti de La Malpenga - mostra mercato per l’orto, il frutteto d’autunno e altre meraviglie”, prestando particolare attenzione ai laboratori didattici dell’Istituto Agrario “Gae Aulenti” di Biella, alle composizioni di pane rituale, alla preparazione del torrone di Tonara e alle presentazioni e degustazioni tematiche di enogastronomia sarda e piemontese.
 
 
Sabato 6 ottobre, quaranta docenti si sono recati a Modena a visitare una rinomata azienda produttrice di aceto balsamico e, il giorno successivo, a Bologna hanno esplorato FICO Eataly World”, il grande parco enogastronomico della biodiversità italiana. Questa grande esposizione rivolge un occhio di riguardo proprio al mondo della scuola, cui dedica 30 eventi e 50 corsi al giorno tra aule, teatro, e spazi didattici.
 
 
 

Consigli di classe

Il .

I consigli di classe sono convocati con il seguente ordine del giorno secondo il calendario allegato:
1) Progettazione educativo-didattica della classe e primi riscontri valutativi;
2) Nomina referente CLIL;
3) Varie ed eventuali.

Giornata dell'accoglienza - il video

Il .

accoglienza
 
Martedì 25 ottobre, allo Stadio Vittorio Pozzo, il Liceo, per mezzo degli insegnanti di Scienze Motorie, ha dato il benvenuto agli studenti delle nuove classi prime: un momento di sport e condivisione che da qualche tempo rappresenta il benvenuto della scuola a chi si aggiunge alla grande famiglia dell'"Avogadro". Quest'anno una nota di commozione, nel ricordo del nostro grande amico Dino Fraire, non ha potuto non aggiungersi al consueto clima di festa dei ragazzi, ma nella certezza che continuare ad organizzare la giornata dell'accoglienza è il modo migliore di continuare a sentirlo tra noi e di comunicare ai più giovani lo stesso suo entusiasmo.

Nelle mani di chi lavora

Il .

nellemanidichilavora3
Con gli occhi del domani, le immagini sono quelle di questi giovani fotografi che hanno raccontato attraverso le loro fotografie le vicende di ieri e di oggi: operai , tessitori, imprenditori, baristi e insegnanti. Ad essere raccontate, attraverso le fotografie, non sono solo le leggende di un tempo, ma anche l’arrivo della crisi, la voglia di rinascita ed anche lo splendore, la speranza e la voglia di rimettersi in gioco che accomuna i lavoratori biellesi e i giovani d’oggi.
Ragazzi innamorati pazzi della propria città, della sua storia, del suo passato e fiduciosi di un fututro che può regalare ancora tanto.
“Siamo studenti e giovani impiegati con un sogno, una passione ed un pò di ambizione. Crediamo nella nostra città, nei biellesi”
 

Premio Scuola Digitale

Il .

Premio Scuola Digitale
 
Merchant of Venice di William Shakespeare (2017) - progetto coordinato da Paola Simonetti e Riccardo Quaglia con la classe 5B-LSC dello scorso anno - ha ottenuto un premio di 1000 euro per l’acquisto di materiale digitale.
Nella mattina di mercoledì 3 ottobre, presso Palazzo Gromo Losa al Piazzo, ha avuto luogo la premiazione della fase provinciale del Premio Scuola Digitale, una competizione, promossa dal MIUR e organizzata a Biella dall’IIS “Bona”, tra le scuole superiori delle province di Biella e Vercelli