LSC: asl al tribunale di biella

Il .

Alternanza scuola lavoro: Tribunale di Biella

tribunalebiella

Durante il secondo quadrimestre dell’a. s. 2016/2017, sette studenti del Liceo Scientifico A. Avogadro hanno svolto un’attività di alternanza presso il Tribunale di Biella, finalizzata ad una miglior comprensione del nostro sistema giuridico e processuale.
 
I ragazzi sono stati divisi nelle diverse cancellerie, in modo che ciascuno potesse approfondire l’ambito trattato in ciascuna di esse: cancelleria civile, cancelleria fallimentare, separazione e divorzi, decreti ingiuntivi, volontaria giurisdizione e cancelleria penale.
 
cancelleriacivile
 
LE CANCELLERIE CIVILI si occupano di giudizi in materia di diritti reali, di diritti di obbligazione, di interdizione giudiziale, di inabilitazione e di separazioni. In tali cancellerie vengono consegnati e gestiti i fascicoli relativi alle diverse cause sia per via telematica sia per via cartacea. Tutti i fascicoli sono individuati da un numero di registro generale e vengono archiviati in base alla data dell’udienza.
In particolare nella cancelleria che si occupa delle separazioni e dei divorzi viene fissata la data di udienza dei coniugi davanti al Presidente del Tribunale e vengono compilati i moduli ISTAT sulle separazioni e sui divorzi.
Nella cancelleria fallimentare si sottopone a procedura fallimentare un'impresa o una società che non è più in grado di assolvere regolarmente alle proprie obbligazioni. Per fare ciò, in primo luogo è necessario fare un inventario dei beni, presi in consegna dall’Ufficiale giudiziario e messi all’asta suddividendo il ricavato tra i diversi creditori.
Inoltre, nella cancelleria responsabile dei decreti ingiuntivi, ci si occupa della richiesta e del rilascio delle copie esecutive di questi ultimi nonché della ricezione degli originali delle marche da bollo utilizzate per il pagamento del contributo unificato; si provvede inoltre a scaricare atti giudiziari ricevuti dall’Agenzia delle Entrate.
Infine l’ufficio di Volontaria Giurisdizione ha il compito di ricevere istanze e ricorsi, aggiornare sistemi informatici, assistere alle udienze presidenziali e camerali e gestire i procedimenti in materia di famiglia relativi all'affidamento e mantenimento di minori nonché occuparsi dell’accettazione dell’eredità con beneficio d’inventario.
 
 
cancelleriapenale
 
LA CANCELLERIA PENALE svolge funzioni di supporto alla giurisdizione, per tutti i procedimenti penali di competenza del Tribunale, nelle attività preparatorie e successive alle udienze penali, nonché la funzione propria di verbalizzazione di tutte le udienze celebrate davanti al GIP/GUP, nel dibattimento; funzioni di certificazione, attestazione del passaggio in giudicato tramite il timbro del visto del Procuratore generale sulle sentenze. Provvede alla conservazione ed alla gestione, anche informatica, dei fascicoli penali e dei registri. La suddetta cancelleria, inoltre, si occupa della composizione dei fascicoli per il dibattimento.
In conclusione l’esperienza è stata molto produttiva ed interessante perché gli studenti, grazie ai loro tutor, hanno avuto modo di imparare diversi aspetti del mondo giuridico. Ad esempio hanno approfondito il lessico e, assistendo ad un dibattimento, hanno compreso a pieno lo svolgimento del processo penale. Inoltre hanno sviluppato abilità che saranno loro utili in futuro nel mondo del lavoro e acquisito competenze che li hanno resi maggiormente consapevoli dei diritti e dei doveri connessi alla cittadinanza.
 
Nicole Vercellino 4^B sc
Lorenzo Sari 4^B sc
Carlotta Crosa 4^B sc
Roxana Mihali  4^B sc
Simone Communara 4^B sc
Maria Beltramo 4^D sc
Giulio Trivero 4^A sc